ENTRA NEL TUO PROFILO





COLLANE








 
Il colore dell’odio

pagine 400
traduzione di Gaspare Bona
isbn 9788832971323
uscita ottobre 2020

disponibile dall'8 ottobre 2020

Prezzo € 18,00

Jessup è un adolescente come tanti, gioca come linebacker per la squadra della scuola, frequenta una ragazza e ha un unico sogno: dare il massimo in classe e in campo, ottenere una borsa di studio per l’università e andarsene il più lontano possibile dal posto in cui è cresciuto. Ma quando, dopo quattro anni passati in carcere, il patrigno David John torna a casa, Jessup si trova di fronte a un bivio: prendere le distanze da quell’uomo premuroso che gli ha dato una sorella e ha salvato sua madre dall’alcolismo, o accettarne anche il tratto più scomodo, l’affiliazione alla Santa chiesa dell’America bianca, il cui pastore, fratello di David John, è un noto esponente del suprematismo bianco locale. Prima ancora di poter scegliere, però, Jessup si vede coinvolto in un litigio con un running back avversario, un ragazzo nero, e nello spazio di una notte la sua vita cambia per sempre. Esplorando gli angoli più bui dell’America contemporanea, dilaniata da opposti estremismi e da conflitti di classe troppo a lungo taciuti, in questo thriller Zentner racconta con ritmo incalzante la storia di un ragazzo che si crede già uomo e vuole sfuggire all’ambiente white trash cui appartiene, liberandosi dai pregiudizi che l’hanno sempre circondato. Ma è davvero possibile voltare le spalle al proprio passato?


Le recensioni della stampa
14/11/2020
Thriller nord
Valentina Cavo
04/11/2020
minima et moralia
Gabriele Santoro
01/11/2020
Espresso
Alberto Flores D'Arcais
16/10/2020
Internazionale
Smith Henderson
16/10/2020
il manifesto
Guido Caldiron
16/10/2020
Vero
Irene Claudia Riccardi
07/10/2020
La Lettura - Corriere della Sera
Viviana Mazza
   
 
 
     

condizioni e termini di vendita | privacy
P.IVA 10036731007 © 2013 All Rights Reserved – by ARS2