ENTRA NEL TUO PROFILO





COLLANE







 
Il taglio
Romanzo
pagine 160
traduzione di Riccardo Duranti
isbn 9788832970722
uscita gennaio 2019
Prezzo € 15,00

«Il resto del paese si vergogna di noi. In un modo o nell’altro, vorreste che scomparissimo. Andrà a finire che sorgeranno campi, che si costruiranno muri, aspetta e vedrai, e non sarà la mia gente a farlo, Grace, sarà la tua».


A pochi giorni dal referendum sulla Brexit, Cairo Jukes, operaio ed ex pugile dilettante, e Grace Trevithick, giovane film-maker di Londra, si conoscono e si innamorano a Dudley, nel Black Country, dove la donna si è trasferita per catturare in un documentario l’umore dell’elettorato.

L’attesa dell’esito del voto si trasforma così nel viaggio in una terra di mezzo dove permangono solo le tracce di un passato che non esiste più, sostituito da un senso di tradimento e abbandono che prelude a «una vendetta su scala enorme, ma futile». Un libro potente che racconta le vere ragioni del voltafaccia di una nazione contro l’Europa, e prima ancora contro i fantasmi di un governo che ha annientato le speranze di intere generazioni di inglesi del Nord. Anthony Cartwright è la coscienza critica della working class inglese.


Le recensioni della stampa
13/02/2019
Wu Ming Foundation
Wu Ming 4
08/02/2019
Internazionale
Jude Cook
08/02/2019
La Repubblica
Claudia Durastanti
08/02/2019
Leggoquandovoglio.it
08/02/2019
Pangea News
Elena Paparelli
08/02/2019
Mescalina.it
Corrado Ori Tanzi
31/01/2019
Il Manifesto
Guido Caldiron
30/01/2019
Il Mattino
Guido Caserza
26/01/2019
La Stampa TTL
Andrea Malaguti
20/01/2019
La Lettura - Corriere della sera
Luigi Ippolito
07/01/2019
minima et moralia
Anthony Cartwright
28/12/2018
Il messaggero
Gabriele Santoro
   
 
 
     

condizioni e termini di vendita | privacy
P.IVA 10036731007 © 2013 All Rights Reserved – by ARS2