ENTRA NEL TUO PROFILO





COLLANE







 
La principessa e il pescatore

pagine 192
traduzione di Elena Sacchini
isbn 9788896538036
uscita febbraio 2010
Prezzo € 15,00

«Un racconto che piacerà a chi ama Haruki Murakami, scrittore evocato nel libro e fonte d’ispirazione dell’autrice».
Marina D’Incerti, Donna Moderna

«Minh Tran Huy racconta con eleganza una storia di appartenenza e disagio».
Tino Mantarro, qui Touring

Lan, schiva e riservata, figlia di vietnamiti emigrati in Francia, si innamora di Nam, anche lui in fuga dalla stessa terra ferita. Un amore non corrisposto, e irrimediabilmente perduto, che diventa l’emblema della caducità delle cose. I due giovani, nel breve tempo della loro amicizia, condividono il ricordo di un Vietnam favoloso, distante dai drammi reali, intessuto di quelle leggende popolari che la nonna raccontava a Lan da bambina. Ma l’incontro con Nam spingerà la ragazza a confrontarsi davvero con il paese d’origine, dove lei non è nata, ma a cui appartiene la storia della sua famiglia. E il Vietnam, bellissimo e crudele, diventa il territorio concreto dove cercare quello che si è sempre desiderato, e che forse non si avrà mai. «Il mondo l’avevo conosciuto in francese, leggevo in francese, pensavo in francese» scrive l’autrice, tra autobiografia e narrativa. «Si poteva davvero parlare di “radici” quando queste erano state recise il giorno stesso in cui ero venuta al mondo a Clemart?». Sì, perché la forza del passato è una radice feconda che segna il nostro destino per sempre.


Le recensioni della stampa
08/10/2018
La Lettura
Minh Tran Huy
01/08/2010
Qui Touring
Luca Bonora
01/07/2010
lifegate.it
Silvia Passini
22/05/2010
Alias
Roberto Duiz
11/05/2010
Tu Style
31/03/2010
Donna Moderna
Francesca Magni
27/03/2010
Vero
Andrea Marrone
23/02/2010
Grazia
Emanuela Mastropietro
12/02/2010
Internazionale
Pierre Assouline, Le Monde
   
 
 
     

condizioni e termini di vendita | privacy
P.IVA 10036731007 © 2013 All Rights Reserved – by ARS2