ENTRA NEL TUO PROFILO





COLLANE








Marco Pastonesi e Ernesto Colnago

Marco Pastonesi (Genova, 1954), ex giocatore di rugby di serie A e B, ha lavorato per ventiquattro anni alla «Gazzetta dello Sport». Ha seguito diciotto Giri d’Italia, dieci Tour de France e un’Olimpiade, oltre a quattro Giri del Ruanda e uno del Burkina Faso.
Alle due ruote e alla palla ovale ha dedicato numerosi titoli, prediligendo ogni volta un’ottica originale. Per 66thand2nd ha pubblicato Pantani era un dio (2014), L’Uragano nero (2016), con cui ha vinto il premio Bancarella Sport 2017, e Coppi ultimo (2019).

Ernesto Colnago è nato a Cambiago (Milano) il 9 febbraio 1932. Nel 1954 la sua prima bottega (a Cambiago), nel 1955 il suo primo Giro d’Italia da meccanico (per Fiorenzo
Magni), nel 1957 il suo primo telaio (per Gastone Nencini), e da allora non si è più fermato. Dalla collaborazione avveniristica con Enzo Ferrari è nato il primo telaio in carbonio, le prime forcelle con foderi dritti, le prime ruote a tre razze, la prima aerodinamica studiata nella galleria del vento. «Ghe semper un quaicos de fa».


  
Le recensioni della stampa
25/11/2020
La Gazzetta dello sport
Francesco Ceniti
20/11/2020
Il Giornale
Antonio Ruzzo
19/11/2020
corriere.it
Luciana Rota
     

condizioni e termini di vendita | privacy
P.IVA 10036731007 © 2013 All Rights Reserved – by ARS2