ENTRA NEL TUO PROFILO





COLLANE







Lutz Bassmann

Prigioniero a vita in un carcere di massima sicurezza, Lutz Bassmann è, insieme a Elli Kronauer e Manuela Draeger, uno dei principali esponenti tra gli autori immaginari del post-esotismo, il movimento letterario fondato da Antoine Volodine.
Black Village è il suo quinto libro, ma il primo pubblicato in Italia nell’ambito del progetto di diffusione della letteratura post-esotica intrapreso da 66thand2nd.


  
Le recensioni della stampa
07/11/2019
Cattedrale
Andrea Cafarella
02/11/2019
Il Foglio
Vanni Santoni
01/11/2019
Internazionale
Jean-Didier Wagneur
19/10/2019
Il Tascabile
Lutz Bassmann
18/10/2019
Il Secolo XIX
Lutz Bassmann
13/10/2019
Corriere della Sera
Vanni Santoni
     

condizioni e termini di vendita | privacy
P.IVA 10036731007 © 2013 All Rights Reserved – by ARS2