ENTRA NEL TUO PROFILO





COLLANE







 
Tokyo transit

pagine 312
isbn 9788898970711
uscita ottobre 2016

Prezzo € 18,00

«La Tokyo di Patriarca è una macchina nevrotica, un laboratorio di patologie, di apocalissi localizzate. Più che dall’esotico, la vertigine affiora dall’automatico – lo stile definitivo di questa città».
Alessandro Piperno

«Motivo principale di fascinazione di Tokyo transit è senz’altro la lingua… una metaforizzazione a tavoletta, una prosa strafatta che può ricordare quella del primo Nicola Lagioia, ma che piuttosto si ispira, forse, alla brillantezza da forzato di Martin Amis».
Andrea Cortellessa, La Stampa TTL

«Mi ha lasciata sopresa, interdetta, ammirata. Raramente capita di trovare una proprietà lessicale di questa portata, una ricchezza terminologica e un linguaggio pirotecnico, direi, allucinato, a tratti».
Michela Murgia, Quante Storie – Rai 3

Alberto Roi e Thomas Asca si conoscono fin dai tempi dell’università. La loro è l’amicizia dei naufraghi, di chi è diventato maestro nell’ondeggiare senza risolversi. Ma in una Tokyo troppo nitida per poterne fraintendere la fine, e troppo disturbata per mettersi in salvo, c’è bisogno di appigli; anche solo per certificare d’essere persi. E allora Alberto si aggrappa a Motoko, dolente padrona di casa sull’orlo della vecchiezza e monaca delle inquietudini, mentre Thomas, dedito a un colto rapporto con la cocaina, si stordisce di lavoro portando a spasso turisti in astinenza d’emozioni. Accompagnando quattro businessmen americani nel gelo cauterizzato di una giornata di fine 2005, i due avviano la traduzione automatica di un viaggio che diventa transito, di una città che si fa confezione per le sue stigmate. Ne esce un’epopea caustica e bruciante, raccontata con una lingua iperbolica che abbatte a scudisciate i mulini a vento di una contemporaneità fieramente disperata. Perché i giapponesi, parafrasando Kafka, non sono altro che pensieri suicidi nella mente di Dio.


Le recensioni della stampa
14/04/2017
Convenzionali sempre
Gabriele Ottaviani
22/03/2017
Winter Aubergine
05/03/2017
La Lettura - Corriere della sera
Chiara Fenoglio
25/02/2017
Alfabeta2
Andrea Cortellessa
16/02/2017
la Repubblica
Raffaella De Santis
08/02/2017
Flaneri
Danilo Zagaria
30/01/2017
FilmTv
Carolina Crespi
24/01/2017
Rai 3 Quante storie
Michela Murgia
12/01/2017
Il Mattino
g.c.
10/01/2017
Vita da editor
Giovanni Turi
07/01/2017
La Stampa TTL
Andrea Cortellessa
17/12/2016
Cronache letterarie
Tiziana Zita
11/12/2016
La Lettura - Corriere della sera
Cristina Taglietti
01/12/2016
Volevo essere Jo March
Jo march
22/11/2016
Kult-ex Espresso
Manuela Caserta
08/11/2016
minima et moralia
Fabrizio Patriarca
08/11/2016
Il mascalzone
Pierluigi Lucadei
29/10/2016
Il Giornale
Andrea Caterini
26/10/2016
Tempo X Me
Giuditta Casale
   
 
 
     

condizioni e termini di vendita | privacy
P.IVA 10036731007 © 2013 All Rights Reserved – by ARS2